L’ evento di chiusura del progetto “Tango senza confini” si terrà giovedì 13 giugno, alla Festa dei Laboratori Migranti “Accoglienza in musica”

Il laboratorio gratuito di tango realizzato tramite il progetto “Tango senza confini” ha permesso a straniere/i (anche rifugiati e richiedenti protezione internazionale) e a italiane/i, di età prevalentemente compresa tra i 18 e i 35 anni,  di imparare a ballare il tango INSIEME.

Capofila del progetto “Tango senza confini” è Asd Olitango, affiliata AICS.

Per la prima volta il ballo del Tango è divenuto strumento per sensibilizzare al multiculturalismo e alla diversità, promuovere la coesione sociale e l’integrazione socio-culturale, superare la paura del diverso da sé e sviluppare il rispetto e una sana capacità di relazionarsi tra culture diverse.

Nella settimana in cui la nostra bella Città di Bologna ospita i Campionati Europei di Calcio Under 21, si tiene l’evento conclusivo di questo percorso. “Tango senza confini” è un progetto che sostiene il ballo del tango come sport per promuovere l’integrazione multiculturale.

Quando e dove si terrà l’evento conclusivo di “Tango senza confini”

Giovedì 13 giugno, alle ore 16:30, presso la festa dei Laboratori Migranti “Accoglienza in musica”, nel chiostro dell’Antoniano, Via Guinizzelli 3 a Bologna.

Programma dell’evento conclusivo di “Tango senza confini”

Dopo le esibizioni dei Laboratori Migranti (vedi volantino sopra), dalle 16:30 i ragazzi e le ragazze del laboratorio “Tango senza confini” e la compagnia di ballo dell’Asd OliTango si esibiranno insieme per condividere quanto imparato e divulgare il Tango.

Ingresso libero!

Si ringraziano tutti i partner del progetto “Tango senza confini”, che ne hanno sostenuto la realizzazione lungo questo anno 2018-2019. Un ringraziamento speciale ad Arte Migrante per la collaborazione e l’ospitalità mostrata in questi mesi.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *