Laboratorio OliTango “Aprire il cuore al nuovo anno” – Venerdì 2 febbraio 2018

Una serata dedicata al contatto con il nostro cuore, per entrare nel nuovo anno aperti alle occasioni e possibilità che la Vita costantemente ci riserva. Un giorno un maestro mi disse “se il vostro cuore è chiuso, potrebbe passarvi accanto persino Dio e non ve ne accorgereste“. Non è che ci manchino le occasioni, spesso ciò che non riusciamo a fare è tenere il cuore aperto, per accorgerci di esse. La vita ci offre costantemente opportunità, ma sta a noi coglierle. Spesso desideriamo ardentemente qualcosa, ma per timore di essere feriti e diventare vulnerabili teniamo il cuore chiuso, con la speranza comunque che il nostro desiderio ci raggiunga. Non è possibile, sarebbe come pretendere di vedere chi passa fuori dalla nostra porta di casa tenendola chiusa.

Inizia tutto da noi, dalla nostra disponibilità ad aprirci e a tenerci aperti. Certo, una volta che il cuore è aperto può raggiungerci non soltanto ciò che è bene per noi, ma tenendo salda la fiducia nelle nostre qualità e nella nostra capacità di discernimento possiamo scegliere per il nostro bene.

Durante la serata partiremo dal radicamento a terra, per poi praticare insieme la Hearth Chakra Meditation e, con il cuore un po’ più aperto, sentire i nostri desideri più veri per il nuovo anno e danzarli insieme attraverso il TangoOlistico®

Quando e dove

Venerdì 2 febbraio, dalle 20:30 alle 22:30/23:00, presso Via Berretta Rossa 61/3, Bologna (suonare il Volo e salire al primo piano)

Cosa portare e cosa fare per iscriversi

Abbigliamento comodo, si pratica senza scarpe, con calzetti o a piedi nudi su parquet. NON E’ NECESSARIO SAPER BALLARE TANGO, NE’ ESSERE IN COPPIA.

Quota partecipazione: 20 euro (15 euro per chi il giorno seguente partecipa al seminario “TangoOlistico ed emozioni“. Necessaria prenotazione al 3394734113 o via email: info@olitango.it

Che cos’è il Laboratorio OliTango

E’ un laboratorio che attraverso lo strumento del TangoOlistico® integrato delle discipline olistiche (elementi di bioenergetica e meditazione) ci aiuta ad aumentare la nostra consapevolezza interiore, il nostro livello di energia e a contattare un maggior benessere psico-fisico.

Conduce: Maria Calzolari

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *